Auchan e Wanda insieme per il più grande progetto immobiliare europeo

Accordo tra Auchan e la cinese Wanda per un megaprogetto immobiliare che sorgerà vicino all'aeroporto Charles De Gaulle, a nordest di Parigi su un'area di almeno 80 ettari.

Accordo franco-cinese (Auchan-Wanda Group) per realizzare un progetto a destinazione mista con prevalenza business-ricettiva, a fianco dell’aeroporto Charles De Gaulle. Auchan e Wanda Group hanno firmato questa collaborazione a Parigi, presenti François Hollande, presidente della Repubblica francese, e Wang Jianlin, presidente di Wanda Group, per formalizzare la decisione di investire in un progetto di ampio respiro basato sull’integrazione di cultura, turismo, servizi. Per Wanda è il più grande investimento nell’area metropolitana parigina.

Le President de la Republique François Hollande rencontre M. Wang et M. Mulliez au Palais de l'Elysée.
In senso orario partendo da destra: François Hollande (presidente della Repubblica francese) incontra Wang Jianlin (a sin) et M. Mulliez all'Eliseo.

L’ubicazione (location) del progetto è un’area di 80 ettari a fianco del maggior scalo aeroportuale francese, il Charles De Gaulle, a nordest della ville lumière, 10 chilometri dal centro. La superficie calpestabile sarà di 760.000 mq per un investimento di 3 miliardi di euro. Fra i servizi previsti: un parco a tema coperto e all’aria aperta, un grande palcoscenico per spettacoli musico-teatrali, e poi hotel (più di uno), e un centro conferenze e affari.
Attualmente è il più importante singolo investimento immobiliare in Europa, il più grande in Francia compiuto da una società cinese, al quale lavoreranno 20.000 persone fra sviluppo e costruzione (parte edilizia e cantieristica). Una volta completato, il progetto creerà ulteriori 14.000 posti di lavoro.

Wang Jianlin, Presidente di Gruppo Wanda, l'uomo più ricco della Cina, nato nella provincia del Sichuan nel 1954, proprio dopo la rivoluzione Comunista, viene da un background esistenziale che con l'immobiliare e l'industria del lusso ha poco a che fare. Nel 1970 ha cominicato la carriera militare, durata fino al 1986, quando entrò nell'amministrazione pubblica diventando sindaco di Dalian, nella provincia di Liaoning. A 35 anni, nel 1989, è diventato il presidente di Wanda che è uno dei conglomerati più attivi negli investimenti esteri.
Wanda detiene diversi record: per esempio, è il più grande proprietario immobiliare in Asia con 21,5 milioni di metri quadrati, è la compagnia cinese che ha fatto i più importanti investimenti all'estero nell'ambito spettacolo-cultura acquisendo nel 2012 la catena di sale cinematografiche Amc per 2,6 miliardi di dollari e studi cinematografici a Hollywood per 3,5 miliardi di dollari. Wanda ha oggi 500 sale cinematografiche nel mondo.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome