CARTIERA LUCCHESE SPA HA OTTENUTO LA CERTIFICAZIONE

BS OSHAS 18001:2007

Cartiera Lucchese S.p.A., azienda a capo del Gruppo multinazionale Lucart Group, ha ottenuto la certificazione BS OSHAS 18001:2007 (British Standard Occupational Health and Safety Assessment Series).


La certificazione BS OHSAS 18001:2007 riconosce il rispetto dei requisiti di un Sistema di Gestione della Sicurezza e della Salute dei Lavoratori (SGSL) contenuti nella norma di riferimento la quale contempla, oltre alla valutazione del rispetto dei requisiti di sistema anche la Valutazione del rispetto della conformità legislativa.



Lo standard BS OHSAS 18001:2007, è stato sviluppato per rispondere ad una precisa esigenza internazionale che chiedeva con insistenza uno standard univoco per i Sistemi di Gestione della SGSL.


L’Ente di Certificazione di IIP S.r.l. accreditato da ACCREDIA, – Ente Italiano di Accreditamento (è l’unico organismo nazionale autorizzato dallo Stato a svolgere attività di accreditamento), nel corso del mese di Dicembre 2011 ha espresso parere positivo circa il rilascio della certificazione integrata relativa allo stabilimento di Porcari e circa il mantenimento della certificazione già in essere relativa allo stabilimento di Diecimo, stabilimenti entrambi situati in provincia di Lucca.



Il raggiungimento di questo importante traguardo è stato reso possibile anche grazie alla preziosa collaborazione di RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza), RSU (Rappresentanza Sindacale Unitaria) e di tutti i lavoratori i quali hanno fattivamente e professionalmente collaborato con tutte le altre funzioni aziendali durante tutte le varie fasi di questo importante progetto.



“Siamo orgogliosi di aver ottenuto questa certificazione poiché rappresenta un altro importante traguardo per Lucart Group evidenziando l’impegno concreto posto alla Salute e alla Sicurezza dei lavoratori nonché alla Sicurezza dei processi e degli stabilimenti stessi” afferma Massimo Pasquini, Amministratore Delegato Lucart Group, che aggiunge “entrambi gli stabilimenti hanno ottenuto degli ottimi risultati”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here