Home Da non perdere

Da non perdere

Featured posts

stroili oro acquisito da Thom Europe

Per Confimprese il private equity decolla nel retail: 2016 anno record

Investiti oltre 1,8 miliardi di euro: il settore retail&consumer product italiano ha incrementato la sua appetibilità per gli investitori di private equity e di private debt. Aumentano le acquisizioni da parte di player internazionali

Milano magnetizza gli investimenti internazionali

Milano, secondo le previsioni di Scenari Immobiliari, attirerà nel quinquennio 2014-2018 investimenti immobiliari pari a 15,6 miliardi di euro, con un impatto di quasi 50 miliardi di euro sul Pil cittadino e circa 10.000 posti di lavoro aggiuntivi, creati dalle nuove iniziative immobiliari

Eataly: A.A.A. cercasi esperti di mestieri e gestione organizzativa

Nel mondo Eataly il front office della parte ristorazione si basa sul racconto dal vivo degli antichi mestieri: panettieri, macellai, salumieri. Il problema è trovarli giovani, bravi e anche disponibili a emigrare negli store sparsi per il mondo. (da Mark Up n. 259)

Il nuovo retail nel segno dell’agilità

Combinazioni, incroci, in cui la tecnologia è sempre presente, nelle sue forme più varie da quelle crude, numeriche, che aspettano di essere lette e interpretate, a quelle più soft , profondamente intriganti, tali da cambiare abitudini, consumi e aspettative ... (da Mark Up n. 259)

Verdure (e pesce) probiotici: migliorano il microbiota

Grazie al Cnr di Bari, carciofi, olive e un filetto di pesce spada diventao probiotici. Sono ormai pronti a entrare sul mercato cibi funzionali che veicolano speciali batteri per arricchire la flora intestinale e migliorare la salute (da Mark Up n. 259)

Il coraggio di pensare in grande

Milano Salerno, andata e ritorno per incontrare Nicola Mastromartino (da Mark Up n. 259)

Il CRM verso il linguaggio naturale

I sistemi di intelligenza artificiale e i bot regaleranno un'esperiena sempre più fluida ed efficiente perchè consentono di dare risposte efficaci, propositive e h24 (da Mark Up n. 258)

La ricerca della salute cambia le abitudini dei consumatori

Retail e aziende riconoscono nuovi spazi al biologico e ai prodotti con un forte contenuto di salute, nicchie di mercato sì, ma in costante crescita: scegliere il salutismo aumenta le vendite, la brand reputation e la fedeltà del cliente (da Mark Up n. 258)

Mangiare fuori (in casa di qualcun altro)

Cosa c’è dietro la moda dell’home restaurant? La ricerca di una nuova socialità fondata su bisogni e valori condivisi, per rafforzare se stessi (la propria identità) in virtù di una appartenenza, ma anche per risparmiare usufruendo di servizi di qualità a basso prezzo (da Mark Up n. 258)

Centri commerciali, che cos’è il co-tenancy e qual è il suo obiettivo

Obiettivo principale delle clausole di co-tenancy, inserite nei contratti di locazione o affitto di ramo d’azienda per i centri commerciali, è garantire al retailer la compresenza di determinate insegne dotate di prestigio o di particolare forza attrattiva di clientela (i key tenants), che possono ipotecare il successo dell’intero centro commerciale. Approfondiamo il tema con Cristina Attanasio di Sierra Italy

Re/Max, avanti c’è spazio per crescere

L'obiettivo è arrivare in tre anni a 500 agenzie, raddoppiando la forza lavoro. Strategico il franchising (da Mark Up n. 258)

L’agroalimentare italiano ha un grande futuro

I principali indicatori economici per Usa e Ue sono positivi con gli Stati Uniti che corrono verso la piena occupazione, e l’Eurozona che, lentamente, cresce. Ne potrà trarre beneficio l’export per raggiungere i 50 miliardi di euro nel 2025 (da Mark Up n. 258)

Trending Around

Il 2017 per fashion brand packaging
css.php