Fileni si conferma primo produttore italiano di pollo Biologico

Nel primo semestre 2010 il bio Fileni vola a +18% –

La produzione biologica di carni di pollo e di tacchino nel 1° semestre 2010 ha registrato un incremento delle vendite pari a +18%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Fileni produce in Italia un totale di 2 milioni di chili di carni bianche biologiche in 35 allevamenti, confermandosi primo produttore in Italia e tra i primi in Europa, e contribuendo al buon nome del Made in Italy agroalimentare.


 


“Dal 2007 ad oggi – sottolinea il Direttore Marketing Roberta Fileni – il trend di crescita in questo segmento ci ha sempre premiati. Abbiamo registrato costantemente aumenti delle vendite a due cifre. Trend che durante il 2009 ha raggiunto valori record. Gli investimenti nella filiera, la nostra presenza all’interno del Consorzio Almaverde Bio e l’attenzione dei consumatori, sempre più attenti a coniugare il gusto della buona tavola con la salute, sono stati i fattori chiave di questa performance”.


 


Significativo è il fatto che questo tipo di produzione venga venduta soprattutto nei moderni canali di vendita: Grande Distribuzione e Distribuzione Organizzata; a testimonianza del gradimento delle famiglie. Sono sempre più numerosi, infatti, i consumatori che cercano sugli scaffali dei supermercati prodotti in grado di offrire garanzie di genuinità, gusto, sicurezza e valori nutritivi bilanciati.


 


Confortanti anche i dati export del bio. La produzione biologica del Gruppo Fileni viene assorbita per il 5,8% dai mercati europei: Belgio, Germania, Olanda, Grecia, Francia. Nei primi sei mesi del 2010 il trend di crescita in questi paesi è stato del 13%.


 


Fileni in breve


Innovazione, qualità e tradizione, i tre punti di forza Fileni, azienda fondata da Giovanni Fileni nel 1978, terza azienda in Italia del settore avicunicolo e primo produttore italiano di carni avicole biologiche. Con i marchi Fileni, Magic e Almaverde-Bio realizza 4 linee produttive: tradizionale, elaborati crudi, panati e piatti pronti con contorno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here