Generali Italia punta su un marketing social

Non è la prima volta che si punta sull'ottimismo per promuovere un brand. Chi non ricorda Tonino Guerra nella campagna di Unieuro del 2008? Bene questa volta è la compagnia Generali che sfrutta questo concept di comunicazione ma con un modello interattivo basato sui social network. Il messaggio è veicolato attraverso delle installazioni nelle piazze a forma di occhiali che riportano l'hashtag #vediamopositivo.
L'installazione degli occhiali che invitano a vedere positivo toccherà 23 piazze italiane da nord a sud, in un tour che inizierà il 6 novembre e terminerà il 21 dicembre. Nelle 23 tappe le persone saranno invitate a interagire con le installazioni condividendo foto e video tramite Instagram e sul profilo Twitter di @vediampositivo. Inoltre questa volta un ruolo importate sarà attribuito alle agenzie Generali Italia che, come ritorno della campagna promozionale, mirano a portare clientela nelle agenzie e contestualmente alla presenza degli occhiali nelle piazze, hanno organizzato aperture straordinarie degli uffici il sabato, offrendo ai cittadini la possibilità di partecipare al concorso “Vedi positivo e vinci”. Non si tratta di un marketing virale nel senso proprio del termine ma nel senso che mira ad un effetto epidemico, perché l'ottimismo è contagioso.

Generali vuole essere vicina alla gente
“Con questa importante e innovativa campagna, Generali vuole rendersi un ingranaggio della ripresa, vuole essere aperta, concreta e vicina alla gente. Abbiamo voluto comunicare con un linguaggio per noi innovativo,  e la scelta di una forte interazione col pubblico attraverso i social networks è stata premiata già durante le prime 7 tappe, tra marzo e aprile, dove vediamopositivo ha raggiunto più di 800.000 visualizzazioni su youtube, 3.500 menzioni su Instagram,17.500 follower su Twitter e, soprattutto, il nostro profilo di marca è cresciuto a doppia cifra in ambiti quali innovazione, fiducia nel futuro e vicinanza alle persone” ha commentato Claudia Ghinfanti, responsabile brand, advertising&web di Generali Italia. La campagna è stata ideata da JWT sotto la guida di Sergio Rodriguez (Ceo & Cco) ed Enrico Dorizza (Chairman & Cco).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here