Giulio Malgara abbandona la presidenza di Auditel

Il Presidente che aveva contribuito a fondare la società nel 1984 si dimette dopo 32 anni per dedicarsi interamente alla gestione le proprie aziende.

Un cambio ai vertici storico per Auditel, che dopo 32 anni vede Giulio Malgara abbandonare la società e la presidenza che gli era stata riconfermata per il triennio 2015-2018. Ad occupare la posizione ad interim sarà il membro del CdA Giovanna Maggioni, che resterà alla guida fino alla prossima assemblea prevista per il 4 febbraio.

L’ormai ex Presidente aveva partecipato alla fondazione della società di rilevazione dell’ascolto televisivo nel 1984, determinandone alcune fondamentali evoluzioni fino ad oggi. Ora, Malgara si dedicherà interamente alla gestione delle proprie aziende, ragione che sarebbe alla base delle dimissioni stesse.

auditelCome spiegato in una nota da Auditel: “In più di un trentennio il Presidente Malgara ha contribuito alla trasformazione ed affermazione di Auditel come la società più autorevole e rappresentativa nel panorama dei sistemi audiometrici. Innovazione, ricerca e sviluppo sono infatti le caratteristiche che vengono riconosciute all’istituto italiano. Auditel, non solo ha seguito la rapida evoluzione del mondo dei media, ma l’ha assecondata proponendo nuove ed efficaci soluzioni per i suoi clienti nella prospettiva della misurazione di una total audience attenta alla televisione in mobilità, pc, tablet, smartphone”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here