Google Home apre agli spot e alla consulenza shopping

Se ne era già parlato, ma ora è arrivata la conferma del direttore advertising Sridhar Ramaswamy nel corso della Google Marketing Next. Il colosso dell’online implementerà le funzionalità pubblicitarie all’interno della sezione home, dove le aziende potranno comparire via spot, ma anche tra i consigli d’acquisto.

Questi ultimi verranno forniti sulla base della ricerca e delle richieste degli utenti, effettuabili attraverso il comando vocale. Un modello di business ancora tutto in fase di sviluppo per Google, che si muove con cautela sulla scia di quanto implementato da Amazon con Echo. Tra i suggerimenti anche un aggancio diretto con il mondo retail e il negozio più vicino attraverso la geo-localizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome