I 5 top brand online dell’ abbigliamento: vince Zalando

Secondo la classifica di Bem Rank relativa al mese di maggio sono questi i migliori marchi/siti del comparto apparel e accessori moda.

L’abbigliamento è uno dei settori trainanti della crescita dell’e-commerce, con aumento previsto del 25% per il 2016 secondo gli ultimi dati presentati al Netcomm eCommerce Forum dall’apposito Osservatorio del Politecnico di Milano. Entro il 2020, oltre il 40% del totale acquisti in abbigliamento, calzature e accessori moda passerà attraverso il canale online, stando a quanto reso noto da Bem Research.

Quali sono allora i migliori brand del settore? Questa la classifica Bem Rank relativa al mese di maggio per il comparto apparel e accessori:

top brand abbigliamento maggio

Zalando si conferma in testa per il terzo mese consecutivo, mentre resta in seconda posizione Adidas e risalgono Kiabi e Zara. BonPrix fa invece due passi indietro, pur rientrando ancora tra i primi cinque brand dell'abbigliamento, tra i quali non compaiono marchi italiani.

I cinque parametri di analisi sono stati: la frequenza di ricerca su Google, la visibilità dei siti web su parole chiavi ad alto traffico relative al settore di riferimento, la velocità di caricamento delle pagine web, l’usabilità dei siti web e infine il grado di competizione online nel settore in cui l’azienda opera.

“Dalle tendenze di ricerca di parole chiave legate al comparto moda su Google si nota sempre di più come l’interesse degli utenti si intensifichi in corrispondenza dei cambi di stagione”, sottolinea Mariachiara Marsella, web marketing manager di Bem Research: “Utilizzando i big data le imprese del settore potrebbero ad esempio pianificare le campagne marketing guardando alle previsioni meteo”.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome