IKO

29° edizione del Congresso annuale dell’IKO – IL CSO SARÀ LA STRUTTURA DI RIFERIMENTO DELL ‘IKO(INTERNATIONAL KIWIFRUIT ORGANIZATION) PER IL COORDINAMENTO DELLE INFORMAZIONI PRODUTTIVE E COMMERCIALI MONDIALI.

Si è conclusa il 22 settembre a Bardolino (VR) la 29° edizione del Congresso annuale dell’IKO,  l’organizzazione che associa i principali paesi  produttori di kiwi del mondo come Italia, Nuova Zelanda, Cile, USA, Francia, Grecia,Portogallo e Spagna.


Il Congresso si svolge annualmente in uno dei Paesi partecipanti e quest’anno era la volta dell’Italia che, con il coordinamento del CSO, ha organizzato un’edizione densa di interessanti contenuti.


“Un elemento importante scaturito dalla tre giorni dell’Iko – annuncia Luciano Trentini -  è stato proprio l’affidamento al CSO del ruolo di coordinamento informativo sul kiwi  e ritengo che questo ruolo sia molto importante in questo momento storico in cui è sempre più necessario fare riferimento al mercato globalizzato con approccio di sistema”.


Molto soddisfatto il Presidente di IKO Patrizio Neri del Consorzio Kiwi Gold che afferma: "questa edizione del IKO Congress è stata particolarmente ricca di suggerimenti e informazioni provenienti da tutti i Paesi partecipanti. Quest’anno - continua Patrizio Neri -  avremo  circa 1.200.000 tonnellate di kiwi nell’Emisfero Nord e 600.000 tonnellate nell’Emisfero Sud  e sarà sempre più determinante la qualità del prodotto standardizzata e considerata elemento strategico fondamentale per aumentare i consumi.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here