Il consolidamento nelle store brand avviene estendendo la segmentazione

Copacker & Store Brand 2011 –

Il retail branding entra in profondità anche con molteplici sub-brand di nicchia.

Registrati gratuitamente per scaricare il pdf con la versione completa dell’articolo >

L’elemento di novità rispetto al passato riguarda la seconda fase. Se in precedenza, a fronte di una recessione, la marca commerciale registrava delle crescite che, poi venivano riassorbite ai primi segnali di ripresa dei mercati, oggi le private label paiono consolidare le nuove quote di mercato.
La situazione consente di affermare la segmentazione dei portafogli con l’inserimento di referenze super-premium, di filiera, di nicchie specifiche. In un numero crescente di insegne distributive il posizionamento degli store brand non è più quello di alternativa all’offerta di marca. Diventa un pilastro di loyalty e brand equity.
L’attuale pausa di riflessione registrata in Germania e Regno Unito appaiono essere eccezioni rispetto al panorama di crescita internazionale.

*su dati Planet Retail

Nel Pdf opportunità e rischi, la partnership in licensing e come i posizionamenti diventano più aggressivi e consapevoli.

Allegati

StoreBrand_segmentazione
Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista. Se sei abbonato, fai login per scaricare il file, altrimenti abbonati.
StoreBrand_segmentazione
Questo contenuto è riservato agli utenti iscritti al sito. Se sei iscritto, fai login per scaricare il file, altrimenti iscriviti.

Pubblica i tuoi pensieri