Il mantra della marca Citroën è sugli Champs Élysées a Parigi

I protagonisti – L’obiettivo del double chevron, il logo di citroën, è fare informazione e spettacolo

Di seguito il testo dell'articolo. Registrati gratuitamente per scaricare il pdf con la versione completa

1. Una vetrina di marca invidiabile che parla di grandeur
2. Periodicamente sono proposte ai visitatori numerose kermesse a tema

Il nome scelto dalla casa automobilistica non è quello di un suo modello ma l'indirizzo dove si trova il tempio della sua marca. C42, infatti, è il numero civico che ospita l'esposizione. La progettazione è stata affidata all'architetto Manuelle Gautrand. Occupa tutta l'altezza dello stabile e si sviluppa su otto livelli, tutti eguali, a formare un pozzo aperto al centro. Il C42 mette in scena l'universo dei modelli Citroën come se si trattasse di uno spettacolo con otto microscene conchiuse nel grande spazio verticale, tutto interamente visibile. La mostra si snoda in una forma inusuale, dall'alto verso il basso, nel tempo e nello spazio. Scendendo, il visitatore scopre piano piano l'articolazione della mostra di marca, dai modelli più famosi a quelli nuovi.

Pozzo di marca
Ogni livello ha una balconata dove i visitatori possono sostare e godersi lo spettacolo delle piattaforme moventi. Una particolare cura è stata messa dal progettista per dotare ogni livello di mezzi moderni di ascolto per visionare la storia del modello esposto. Da ogni postazione, poi, è possibile collegarsi via internet al sito c42.fr per avere maggiori informazioni.

Livelli di marca in movimento
Ognuno degli 8 livelli è una piattaforma mobile (il movimento è lento) che ruota a 360°. Ospita un modello di auto che ha fatto grande Citroën ed è visibile in questo modo in tutte le sue parti e dai livelli soprastanti e sottostanti.

Visione di marca
Il livello terra è ovviamente quello deputato a illustrare il nuovo modello della casa francese, la show car
C-Métisse. è il livello più frequentato dove anche i visitatori più timidi, dato che l'auto è scoperta, guardano con curiosità la cura dei particolari degli interni dell'auto oggetto di tanti sogni.

Ricerca di marca
Poco dopo la C-Métisse è esposta anche la C-Airplay presentata al Salone di Ginevra, punta avanzata della ricerca Citroën.

Merchandising
Il merchandising che accompagna l'esposizione non è molto ma di elevata qualità. In questo modo la marca ha scelto di esporre solo alcuni prodotti scelti fra quelli a disposizione.

Vetrate di marca
La facciata dell'edificio che dà sugli Champs élysées è completamente finestrata. L'architetto ha scelto di intervallare la superficie con una serie di rombi irregolari che riprendono interamente o in parte il marchio della casa automobilistica.

Allegati

Il mantra della marca Citroën è sugli Champs Élysées a Parigi.pdf

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here