Il Picpoul de Pinet incontra i suoi cugini europei a Tipicità

Festival dei prodotti tipici delle Marche – L’AOC héraultoise al Festival delle eccellenze marchigiane di scena dal 13 al 15 marzo

Lunedi 15 marzo alle ore 18 una degustazione incrociata di Vini a tonalità verde avrà luogo a Tipicità, kermesse enogastronomica dei prodotti tipici delle Marche.


Sud de France si ritroverà a Tipicità, con il Picpoul de Pinet, una denominazione che simboleggia in Francia e nel mondo il nuovo slancio dei Grandi Vini che parlano Languedoc.


 


Cru di riferimento del mediterraneo, e fiore all’occhiello dell’ AOC Languedoc, il Picpoul de Pinet ha da sempre associato la sua immagine a quella delle ostriche. Il Picpoul è un sublime esempio di alleanza tra mare e montagna. Infatti una delle forze di questo vino è la sua polivalenza, la sua capacità di adattamento alle circostanze, ai piatti e alle stagioni.


 


A troneggiare sullo stand Sud de France a Tipicità sarà la caratteristica bottiglia Neptune, creata dal sindacato di difesa del Picpoul de Pinet. Otto le case vinicole presentate, per un piacevole confronto nel segno del verde con i cugini europei, in primis con il padrone di casa Verdicchio.


 


Anche l’agroalimentare Sud de France presente a Tipicità: in occasione della Cena di gala sarà degustata la famosa Brandade de morue, specialità gastronomica della Città di Nîmes a base di baccalà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here