Krasnodar, nuova frontiera per lo sviluppo retail

Urbanistica, Real Estate & CCI – Quarta città russa per numero di abitanti, con disoccupazione bassissima, ospita già 7 centri commerciali, fra i quali SBS Megamall (da MARKUP 224)

Per l'articolo completo scaricare il Pdf

Defilata, solo in apparenza, sul confine meridionale della Regione che ospiterà le Olimpiadi invernali del 2014 e la World Cup del 2018, Krasnodar si trova all'intersezione tra le principali strade di collegamento tra Russia continentale, paesi confinanti meridionali, Medio Oriente e Asia. Vi transitano annualmente 15 milioni di visitatori russi e internazionali attratti dalle destinazioni marittime del Mar Nero, a soli 150 chilometri, ma soprattutto da uno dei più fiorenti centri economici del paese. Nella classifica delle città russe è diciottesima per numero di abitanti (oltre 800.000 nella sola città, 2 milioni con l'hinterland), ma quarta per ricchezza. Una solida base agricola e industriale (attiva soprattutto nella trasformazione di prodotti alimentari, nell'energia e nella meccanica) e una disoccupazione quasi inesistente, ne fanno l'epicentro naturale degli investimenti esteri: la città conta sette grandi centri commerciali, presidiati dai principali marchi internazionali.

Il più grande Imax russo
Oggi la superficie commerciale di 179.000 mq si articola in quattro blocchi complementari, legati da camminamenti e accomunati da ampie aree di parcheggio: un ipermercato Auchan da 24.000 mq (il più grande del Southern Federation District), un Leroy Merlin, ATMA (una forte insegna dedicata all'arredo casa) e una galleria commerciale con food e leisure court. ATMA è il nucleo storico di tutto il complesso: su 42.000 mq di vendita è un mix di department store (con marchi medio-alti) e supermercato a tema ("Soiuz"), con tutti i prodotti e le migliori marche dell'arredo, dell'interior design e del bricolage.
La galleria offre 300 negozi, diverse ancore, 38 tra bar e ristoranti, e "Seven Stars" il più grande entertainment centre della regione con multisala (incluso un IMAX 3D con schermo gigante, il più grande della Russia), bowling, biliardi, simulatori e video giochi, aree avventura, night club e discoteche.

Entertainment park
Cresciuto grazie alla capacità di adattarsi a una domanda in evoluzione, SBS MegaMall si è affidato a Cogest Retail per affrontare una nuova fase strategica. Sono due in particolare le aree di sviluppo: un entertainment park che raddoppi la superficie totale, e la creazione di un polo dello shopping. In questa direzione si sta muovendo Cogest Retail, esplorando le soluzioni per l'ampliamento della galleria e la realizzazione della struttura stand alone nel perimetro del Parco. "Considerando che molti marchi internazionali sono già presenti in SBS MegaMall e nei centri concorrenti - spiega Roberto Marchetti, direttore commerciale e sviluppo di Cogest Retail - l'opzione più interessante è la creazione di una grande piattaforma retail, con la presenza di brand affermati ed emergenti, del design, della moda e del food, italiani e non solo. Per gli imprenditori stranieri è un'opportunità unica di esplorare il mercato russo, contenendo il rischio imprenditoriale, avvantaggiandosi di una location fortemente radicata e di un mercato ad alta propensione di acquisto".

Allegati

224_Cci-Krasnodar

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here