L’acquirente online preferisce l’inverno

L’inverno è un periodo “caldo” per gli acquisiti online. Il clima freddo sembra incoraggiare i consumatori ad acquistare di più via web rispetto ad altri periodi dell’anno. Lo conferma una ricerca condotta da One Hour Translation, in collaborazione con i sondaggi dei consumatori di Google, secondo la quale il 34% del campione ha risposto di comprare online in maggior misura d’inverno. In particolare è il Canada a detenere la prima posizione con il 44%, seguito da Regno Unito (43%), Usa e Paesi Bassi (36%), Australia (34%). Nel nostro paese solo il 23% dei consumatori dichiara di acquistare maggiormente durante la stagione fredda. A determinare questo trend sono gli sconti di inizio anno: circa 1/3 dei consumatori trova più convenienti le offerte scontate di fine stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here