Lavorare smart con iPhone e iPad

Un dato incontrovertibile è che tablet e smartphone hanno cambiato il modo di lavorare perché consentono di svincolarsi dai rigidi confini dell'ufficio. Con i suoi prodotti, Apple è sicuramente parte integrante di questo veloce percorso verso lo smart working. In alcune situazioni, però, la dotazione base di tali dispositivi, seppure molto ricca, non riesce a soddisfare tutte le specifiche esigenze lavorative.

In un white paper gratuito, vediamo quali accessori, applicazioni e soluzioni potrebbero completare al meglio la dotazione di iPhone e iPad per dar vita un ambiente lavorativo davvero completo. Ma vediamo anche cosa è meglio evitare e cosa, invece, (al momento) non possiamo proprio fare con il nostro tablet o smartphone.

Cliccate qui per scaricare il white paper in formato PDF.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here