L’enologia italiana 2015 diventa un’app a firma Veronelli

Al Seminario Permanente Luigi Veronelli è stata lanciata “I Vini di Veronelli 2015”, un’applicazione per smartphone e tablet che riporta gli assaggi, le informazioni e i punteggi presenti sulla storica guida cartacea, con l’intento di adeguarsi alle esigenze di un mondo vinicolo sempre più tecnologico.
Scaricabile al costo di 4,99 euro, lo strumento digitale è frutto di un progetto ormai al quarto anno di vita e si propone in versione potenziata, con avanzate funzioni di ricerca e database arricchito composto da 15.000 referenze censite e suddiviso per regione e comune.
L’applicazione fornisce informazioni su oltre 2.000 produttori nazionali e presenta una selezione totalmente rinnovata denominata “I Luoghi del Buon Bere”, con ristoranti e locali che si distinguono per l’eccellenza enologica. Tra le nuove funzioni anche Aroundme, per lasciarsi guidare da carte geografiche integrate verso le aziende vitivinicole più vicine, di cui si può poi subito consultare il sito con la Web View, o a cui scrivere direttamente con l’Istant mail.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here