Lotta allo spreco alimentare: convegno ECR a Milano

Ogni anno vengono sprecate e perse circa 1,3 miliardi di tonnellate di cibo, un terzo della produzione mondiale e l’equivalente di quasi 1 trilione di dollari in valore. In Italia –secondo i dati Barilla Center for Food and Nutrition- si spreca il 35% dei prodotti freschi (latticini, carne, pesce), il 19% del pane e 16% di frutta e verdura.  Un tema complesso che coinvolge molti attori della filiera ma che vede nel nostro Paese industria e distribuzione lavorare assieme per limitare il più possibile questo spreco.

A partire dal 2013, le aziende industriali e distributive hanno costituito un tavolo di lavoro in ECR Italia per affrontare il tema, focalizzandosi sugli aspetti che toccano i processi di interfaccia e ricercando soluzioni e percorsi attivabili per ridurre l’incidenza degli sprechi.
Un’occasione da non perdere per fare il punto della situazione è rappresentata dal convegno "La lotta allo spreco alimentare: soluzioni e approcci di filiera" organizzato da GS1 Italy | Indicod-Ecr in ambito ECR Italia, in programma martedì 17 novembre a Milano presso la Fondazione Stelline, con inizio alle ore 10.

Durante il convegno, moderato da Cristina Lazzati, Direttore Responsabile Mark UP e Gdoweek, si cercherà di fornire risposte a domande come:

• Quali sono le strategie per la prevenzione delle eccedenze e i modelli per una gestione strutturata delle eccedenze?
• Quali sono le implicazioni concrete per le aziende?
• Quali le principali barriere alla riduzione dello spreco alimentare?
• Esistono aree di collaborazione e soluzioni di filiera che permettono di incidere positivamente nella gestione dell’eccedenza?

L’incontro consentirà di comprendere quali sono le modalità più efficaci per la gestione delle eccedenze,  le best practice di filiera e le soluzioni abilitate dagli standard GS1 e di approfondire il tema  attraverso le testimonianze dirette delle imprese impegnate su questo fronte.

Programma della giornata:

Benvenuto e apertura lavori

Il fenomeno nella prospettiva di filiera: i lavori ECR contro lo spreco alimentare
Renato Di Ferdinando, SoE Manager Customer Logistic Development Customer Service & Logistics Mondelez

Le linee guida per la prevenzione e la gestione delle eccedenze alimentari
Marco Melacini, Politecnico di Milano

Prevenzione e trattamento delle eccedenze alimentari: la testimonianza delle imprese
Carlo Delmenico, Direttore Responsabilità Sociale d’Impresa Sma
Intervento relatore Nestlé
Marco Candiani, Direttore Operativo Logistica Stef

Soluzioni e standard GS1 per la prevenzione e il trattamento delle eccedenze:
l’implementazione del GS1 DataBar per il controllo e la gestione delle date di scadenza 

Valerio Cortese, Direttore Sistemi Informativi Gruppo Iper

I fattori chiave nella relazione con gli enti no profit: il caso Banco Alimentare
Giuliana Malaguti, Responsabile Approvvigionamenti Banco Alimentare

WoW! Working on Waste: ridurre lo spreco domestico attraverso campagne di sensibilizzazione dei dipendenti.
L’iniziativa della filiera UK

James Northen, Director of Industry Programmes IGD (ECR UK)

Ai partecipanti all’incontro saranno distribuite le due Linee guida ECR Italia:
• Prevenzione e trattamento delle eccedenze alimentari
• La gestione dell’eccedenza alimentare: una guida per le aziende della filiera

 

Per informazioni e iscrizioni: https://gs1it.org/eventi/la-lotta-allo-spreco-alimentare/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here