Macy’s punta ad implementare l’esperienza multicanale

Macy’s, catena statunitense della Gdo, è sempre stata in prima fila in quanto a sforzi ed iniziative volte a tenere il passo con i suoi acquirenti più digitali e avanguardisti: da offerte come la consegna in giornata, fino all’utilizzo di tecnologia iBeacon, che spedisce i coupon direttamente sugli smartphone.
Intervistato dal Washington Post, il direttore del suo ufficio omnichannel, R.B. Harrison, ha confermato come Macy’s intenda proseguire nell’implementazione e continua ristrutturazione del proprio marketing e delle divisioni merchandising, con l’obiettivo di migliorare l’esperienza multicanale dei suoi utenti e acquirenti.
In tal senso, Harrison sottolinea come i clienti si muovano sempre più senza soluzione di continuità tra il mondo degli acquisti in-store ed online, richiedendo conseguente facilità di movimento tra i due spazi, nonché soluzioni quanto più accessibili e su misura. Macy’s conferma dunque di mantenere un doppio focus sia su applicazioni mobile, sia sul sito web, proprio perché facenti capo nel primo caso a un tipo di consumatore molto più fedele, nel secondo ad uno spesso più instabile e poco leale, che necessita in primis di facilità d’uso e rapidità. Harrison specifica inoltre quanto sia fondamentale tenere conto delle diverse esigenze dei clienti anche in termini di privacy e coinvolgimento, confermando come anche in questo caso il brand cerchi di non obbligare gli utenti poco propensi alla “condivisione” a farlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here