Origin Green, l’Irlanda sempre più verde

Simon Coveney, T.D: Minister for Agriculture, Food and the Marine of Ireland e Aidan Cotter, Chief Executive dell'agenzia governativa Bord Bia parlano del progetto di sostenibilità Origin Green, che coinvolge l'intera produzione alimentare irlandese

Origin Green è il nome del piano di sostenibilità ambientale promosso dalla nazione Irlanda per certificare le emissioni di carbonio delle aziende alimentari irlandesi che producono (soprattutto) per l'esportazione. L'occasione per dibattere i punti di vista di industria e distribuzione sul tema della sostenibilità è stata la Global Sustainability Conference tenutasi a Dublino, nel corso della quale si sono confrontati i rappresentanti del progetto Origin Green, quindi i membri dell'agenzia Bord Bia più speaker in rappresentanza di alcune aziende locali, insieme ai rappresentanti di retailer internazionali quali Tesco o McDonalds nella ristorazione. Il verde è il colore dell'Irlanda, che si è sempre proposta al turismo internazionale come una terra di bellezze naturali incontaminate. Proprio partendo da questa immagine già diffusa all'estero, Origin Green si propone di “certificarla” arruolando le aziende agricole, a partire dagli allevamenti per la produzione di carne, ma non solo, in un percorso di riduzione progressiva delle emissioni di Co2. A vantaggio dell'export e dell'ambiente a livello nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here