Privalia e L’Oréal celebrano le donne e la bellezza

Consigli di make up per le consumatrici, che rappresentano il 77% degli acquirenti di beauty su Privalia. 9 italiane su 10 si truccano, con le Millennials che spendono oltre 200 euro in cosmesi.

In occasione della festa della donna, Privalia e L’Oréal Paris hanno scelto di omaggiare il pubblico femminile con i consigli di Val Garland, global make up artist L’Oréal Paris, e con una speciale vendita online di prodotti firmati L’Oréal Paris, a partire dall’8 marzo.

Qualche suggerimento per un uso più performante degli articoli di cosmesi? Gli esperti L’Oréal ricordano che detergere il viso è il più prezioso alleato per una pelle sana e luminosa, perché si eliminano a fondo make up e impurità, preparando la pelle a ricevere gli attivi contenuti nei trattamenti skincare. Ogni viso ha esigenze diverse a seconda dell’età: idratare, prevenire i primi segni del tempo, correggere le rughe profonde o rimodellare i contorni del viso. La gamma skincare, sviluppata dai Laboratori L’Oréal Paris, propone trattamenti innovativi che rispondono ai bisogni di tutte le tipologie di pelle, anche quelle sensibili, di tutte le età ed etnie.
“Nel mondo del lavoro, ma anche nel proprio tempo libero, le donne hanno bisogno di avere una pelle impeccabile e dall’aspetto sano con gesti semplici e veloci gesti - aggiunge Val Garland -. I nuovi fondotinta L’Oréal Paris donano una copertura modulabile senza effetto maschera e possono essere applicati sia con i polpastrelli delle dita che con il pennello”.

Il 77% degli acquirenti del settore beauty su Privalia è rappresentato da donne; nel 2018 il sito di shopping online ha venduto in totale 562.071 cosmetici. Cifre che non fanno che confermare il forte interesse delle consumatrici per il mondo della cosmesi. Del resto, come segnala l’ultimo Osservatorio Beauty di L’Oréal Italia, 9 donne italiane su 10 utilizzano prodotti di make up, usandoli in modo più massiccio e sofisticato rispetto al resto delle donne europee.
Le più appassionate di make up sono sicuramente le Millennials, che in un anno acquistano circa 25 prodotti per il trucco, spendendo oltre 200 euro.
Molto forte anche la dimensione sociale della bellezza, che trova la sua piena espressione nel trucco: il 37% del panel ha dichiarato di non uscire di casa se non con un aspetto perfetto. Per il 43% delle italiane la cura di sé rappresenta un dovere più che una scelta; di contro, il make up è anche un modo per esprimere la propria personalità. Il 95% delle donne, infatti, afferma che ‘ama acquistare prodotti cosmetici’ e l’84% è concorde nel dire che ‘comprare articoli di make up le fa sentire giovani è attraenti’.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome