QUI! Group lancia servizio di smaterializzazione dei buoni

“Ticketmat”, il totem dedicato alla validazione dei buoni cartacei, è brevettato da Paybay, la digital company del Gruppo.

QUI! Group (titoli di servizio per Il welfare aziendale e sociale, sistemi di pagamento e circuiti loyalty), ha lanciato il nuovo servizio di smaterializzazione con Ticketmat, il totem per validazione dei titoli cartacei realizzato e brevettato da Paybay, Digital Company del Gruppo, specializzata nello sviluppo di soluzioni per la gestione di sistemi di e-payment e servizi a valore aggiunto su Card e Mobile.

Rimborso in tempo reale
Ticketmat consente agli esercenti di smaterializzare buoni pasto, buoni acquisto, voucher aziendali e i coupon di QUI! Group e presto di altri emettitori in modalità “self service” e di ricevere il rimborso, in tempo reale, direttamente sulla propria carta di pagamento o con bonifico sul proprio conto corrente.

Validazione immediata
QUI! Group ha brevettato un buono smaterializzabile, dotato di codice univoco, che identifica e certifica la validità del buono in tempo reale. Il codice è ricoperto da uno strato di materiale asportabile. Ciò permette all'esercente, una volta ricevuto il buono, di validarlo in tempo reale, inquadrando il codice con il lettore ottico o direttamente col proprio smartphone, tramite l'App Passpartù e al contempo di fatturarlo on line. Ciò attribuisce un notevole risparmio ai negozianti e permette di scongiurare il pericolo dei buoni falsi e non verificati.

In vista diffusione nei supermercati
Il primo Ticketmat è attivo a Roma, presso la sede del Gruppo dedicata alla riconsegna dei buoni cartacei, in via XX settembre 98G, al servizio degli esercenti durante gli orari d’ufficio. QUI! Group prevede di distribuire in totale 50 totem in due anni, prima all’interno dei punti di raccolta buoni del Gruppo; poi, in punti strategici, come cash&Carry e supermercati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here