Rilevazione prezzi – Insalate [05 2008]

Indagine comparativa di categoria su piazza: 13 tipologie, 87 prezzi

Anche quest’anno, come nel 2008, nel mese di marzo si sono considerati per i freschi le insalate. Il settore è stato suddiviso in due linee: le insalate di I gamma, immesse nel  mercato subito dopo la raccolta, e le insalate di IV gamma, lavate e pronte all’uso che con lo stile di vita attuale sono penetrate rapidamente nel nostro mercato. La I gamma in genere, a parte l’indivia, è venduta sfusa, ma talvolta specie da Esselunga, si può presentare anche preconfezionata; la IV gamma invece si trova quasi sempre in buste che vanno da 80 a 300 g. I punti di vendita considerati sono gli stessi dell’anno scorso (a parte Iper Rozzano che è stato sostituito con Iper Portello) e sono tutti nella zona di Milano e hinterland. I prezzi raffrontati sono in totale 87, numero inferiore rispetto alla scorsa rilevazione in quanto molte varietà della I gamma non sono presenti soprattutto da Auchan e Carrefour. Come nel 2008 prevalgono gli aumenti e quest’anno in modo ancora più deciso poiché sono il 64%; tuttavia gli aumenti hanno una valenza molto differente per le due linee. Per la I gamma gli aumenti sono del 94% e di valore significativo: il prezzo della scarola per esempio aveva una media di 1,57 euro nel 2008 ed è passato a 2,52 nel 2009, il radicchio rosso lungo da 1,79 a 3,36. Un dato così pesante può essere giustificato solo con le condizioni climatiche che hanno reso più difficile il raccolto determinando anche l’assenza in più parti delle varietà romana e rucola. Ben diversa la situazione per le insalate di IV gamma, dove, su 37 prezzi rilevati, a prevalere sono invece i ribassi (46%), seguiti dagli invariati (30%), lasciando gli aumenti al restante 24%. Le insalate che hanno registrato i maggiori ribassi sono cicorino, songino e carote julienne. La rilevazione tende a evidenziare gli scostamenti tra un anno e l’altro e non le differenze di prezzo tra le insegne. Di tutti i prodotti si sono considerati i prezzi più bassi e le offerte speciali che, trattandosi di prodotti con scadenze ravvicinate, sono presenti soprattutto nella IV gamma. Occorre sottolineare che gli indici di prezzo sono relativi esclusivamente al pdv considerato e non alle quote del mercato di riferimento.

Allegati

05_08-Rilevazione-Insalate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here