Kimberly-Clark implementa il green marketing con Scottex

La riqualificazione del territorio italiano in area verde è diventata cavallo di battaglia dell'azienda produttrice di carta Kimberly-Clark, che attraverso il brand Scottex La Salvaspazio, nell’ambito del progetto La Carezza per l’Ambiente, ha sostenuto la forestazione del Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola (Imola). Si tratta di una sinergia tra pubblico e privato all’insegna del green marketing, che ha previsto la costituzione di un nuovo bosco di 400 piante e 150 arbusti selezionati secondo biodiversità, in un’area che ospita uno degli stabilimenti produttivi dell'azienda.
L'iniziativa si inserisce in un più ampio focus strategico da parte di Kimberly-Clark, con il marchio Scottex, su valori associati alla sostenibilità e al rispetto ambientale, in linea con un trend di rilevanza ormai mainstream.
“Siamo un’azienda che produce carta e gli alberi sono per noi una risorsa estremamente preziosa. Per questo tutta la nostra filiera è certificata Fsc (Forest Stewardship Council). Nello stabilimento di Romagnano inoltre abbiamo ridotto di circa il 50% l’utilizzo di acqua fresca, abbiamo installato 4.334 pannelli solari per produrre energia pulita e ridurre le emissioni di CO2 e abbiamo ridotto a 0% i rifiuti portati in discarica, adottando un processo di raccolta differenziata e riciclo”, come ha evidenziato il direttore marketing di Kimberly-Clark Roberta Campio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here