SIPO AL MACFRUT 2010

SAPORI DEL MIO ORTO – SIPO ha presentato l’intera linea Sapori del mio Orto per i canali Retail e Horeca.

 


Al recente Macfrut di Cesena SIPO ha presentato l’intera linea  Sapori del mio Orto per i canali Retail e Horeca, stringendo anche nuovi accordi di distribuzione all’estero.


 


Bellaria Igea Marina (RN), 2.11.2010. SIPO ha presentato per la prima volta al mercato durante l’ultima rassegna Macfrut 2010 l’intera linea di prodotti Sapori del mio Orto per i canali Retail (dettaglio e grande distribuzione) e Horeca (ristorazione e comunità).  


 


La gamma per il Retail è formata da più di 50 referenze di ortaggi freschi sfusi di I gamma, verdure di IV gamma pronte all'uso, funghi freschi pronti, erbe aromatiche fresche confezionate in vaschetta ed ortaggi freschi flow-pack.  Le confezioni, sia monodose che in formato famiglia, sono  mono-prodotto e/o mix di verdure. La gamma per il canale Horeca invece è formata da verdure di IV gamma in confezioni maxi che vanno da 1 kg a 5 kg, a seconda della tipologia del prodotto.


 


L’azienda inoltre, durante le giornate della manifestazione di Cesena, ha stretto nuovi rapporti commerciali con distributori e grossisti europei, in particolare di Spagna, Inghilterra, Francia, Grecia, Estonia, Lettonia, Lituania, Ucraina ed Ungheria.


                                                                                                                                                                                                                                   


Nata negli anni ’50 come impresa agricola familiare, SIPO è oggi una delle prime realtà italiane nel settore dei prodotti di IV gamma.  Le materie prime utilizzate provengono da colture a lotta integrata, da agricoltura biologica e convenzionale e l’azienda è anche produttore e confezionatore  di verdure di IV gamma a marchio Almaverde bio per conto del Consorzio Almaverde bio Italia. Dalla semina allo scaffale del punto vendita, l’azienda  ha creato una struttura produttiva che garantisce la massima automazione dei processi produttivi; introdotto attrezzature tecnologicamente avanzate e inserito la catena del freddo lungo tutta la filiera,  dalla raccolta al condizionamento ed alla consegna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here