Supermercato24, cresce la start-up italiana per la spesa online

Un progetto partito dal 34enne veronese Enrico Pandian, ceo e cofondatore di Supermercato24 insieme a Nicola Armellini e Daniele Sandri. La start-up, che consente di ordinare la spesa on-line facendosela recapitare da un fattorino a domicilio, nei suoi primi quattro mesi di vita è già stata valutata 1,65 milioni di euro da un gruppo di investitori, che, come riportato da L’Arena, l’ha finanziata per 155mila euro di seed capital, ovvero fondi per far crescere un’impresa. Nel portale online di Supermercato24 gli utenti possono scegliere tra 50.000 prodotti e visualizzare i supermercati più vicini, con pagamento alla consegna per l’ora richiesta e con costo variabile a partire da 6,90 euro. Il guadagno del fattorino deriva dall’ammontare di quest’ultimo, mentre Supermercato24 incassa una percentuale sulla spesa direttamente dai retailer.
Il servizio, che al momento è presente solo in alcune province nordiche come Verona, Bergamo e Treviso, prevede di coprire entro il mese di gennaio altre 40 città e di sbarcare a Londra, nonché di espandersi ed evolversi verso utenti meno tecnologici o con disagi particolari. In tal senso, è già stato attivato un numero di telefono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here