Tv e social: nuove soluzioni per misurare l’engagement

Nielsen ha lanciato il Social Content Ratings, che monitorerà le conversazioni su Facebook e Twitter relative ai contenuti televisivi, secondo diversi parametri.

Trasformare le conversazioni e i feedback provenienti dal mondo social in una risorsa, attraverso dati leggibili e utilizzabili per le aziende. Questa una delle direzioni da percorrere per il futuro e che grazie al nuovo servizio Nielsen Social Content Ratings vede la media industry compiere un ulteriore passo avanti in tal senso.

smartphone facebook mobile socialLa soluzione sarà disponibile in Italia entro la prima metà del 2016 e consentirà il monitoraggio delle conversazioni su Twitter e Facebook relative ai programmi televisivi. L’analisi di Nielsen fornirà risultati omogenei e indipendenti, includendo i vari elementi Social Media Authorship (post e tweet), Engagement (commenti, like, risposte, retweet, condivisioni), Reach (audience e impression) e Demographics (sesso ed età).

“Questo lancio rientra nella nostra strategia di misurare la Total Audience dei contenuti, prendendo in considerazione il comportamento delle persone nell’utilizzo di tutti gli schermi e le piattaforme. In particolare, Nielsen Social Content Ratings nasce per fornire un quadro completo e omogeneo di come i consumatori interagiscono con i programmi televisivi attraverso i diversi social media”, ha dichiarato Luca Bordin, General Manager Media Solutions di Nielsen in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here