Previsti nuovi negozi in diversi Stati della Penisola Arabica dove 101Caffè è già presente nel secondo centro commerciale più grande del Golfo Persico

Nel panorama italiano del caffè e delle bevande porzionate, in costante espansione, 101CAFFE’ (di seguito 101Caffè) è uno dei marchi più visibili e dinamici nello sviluppo rete attraverso il franchising. Per il 2020 ci sono diverse novità, a partire dagli accordi di master franchisee per i quali 101Caffè sta lavorando.

 

 

Parigi e Vienna sono già in previsione. Altri paesi seguiranno: Repubblica Ceca, Reunion, Cayenna (Guyana francese), Malè (Maldive). Di particolare rilievo l’accordo con i Master Franchisee in Kuwait, un passaggio importante per lo sviluppo internazionale che in generale contempla nell’arco di cinque anni, dal 2020 al 2025, l’apertura di una quindicina di negozi nell'area prospiciente il Golfo Persico: Kuwait, oltre a quello già esistente, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Oman, Bahrein e Arabia Saudita, un mercato che si sta dimostrando interessante.

In questa direzione va collocato l'accordo stretto nel dicembre 2017 con Food Empire, multinazionale attiva nel food&beverage e quotata alla Borsa di Singapore, attiva in 50 mercati nell’est del mondo.

 

 

Dal primo accordo di sviluppo per il Marocco, fino all’apertura in Svizzera nel 2017, nel corso degli anni, 101Caffè ha aperto 7 punti di vendita: Signy (Svizzera), Marrakech (Marocco), primo negozio estero con caffetteria; due store a Singapore, poi Kuwait City, nel The Avenues, il secondo centro commerciale più grande nei Paesi del Golfo; e Yerevan (Armenia). In Marocco, è stato aperto un secondo negozio dal medesimo Master Franchisee.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome