A I Gigli ricarichi l’auto elettrica con la carta fedeltà

Installata nel centro commerciale I Gigli (Campi Bisenzio-Firenze) una colonnina per ricarica dei veicoli elettrici: si può usare la propria carta di fedeltà. È un ulteriore passo avanti nella direzione della mobilità non-inquinante

Nel parcheggio del centro commerciale I Gigli a Campi di Bisenzio (Fi), di proprietà Eurocommercial Properties, gestito e ricommercializzato da Savills Larry Smith, è stata appena installata una colonnina che permette la ricarica gratuita delle vetture elettriche passando davanti al lettore la propria Giglipass, la carta fedeltà del centro commerciale. La nuova colonnina si trova nell’area esterna di Corte Lunga.

È una novità che supera la tecnologia legata all'utilizzo di app, QR code o altre tessere dedicate: I Gigli, grazie al sistema commissionato a Generale Sistemi srl con il brand In-Presa, possiedono infatti l’unica colonnina elettrica che consente di ricaricare semplicemente grazie al codice a barre presente sulla propria carta fedeltà. E se non si vuole materialmente portare dietro la carta, il sistema di lettura è testato e sviluppato anche per l’utilizzo con Stocard, l'app più diffusa per archiviare le tessere su smartphone.

Da tempo, I Gigli sostengono all'interno dei propri spazi la mobilità alternativa: un anno fa l'azienda che si occupa del presidio antincendio si è dotata di scooter elettrici per lavorare e spostarsi nell'area esterna del centro commerciale e nel parcheggio è presente da tempo un’area dedicata a Car2Go, il servizio di CarSharing. Va nella stessa direzione la scelta di dotare la nuova colonnina di prese adatte alla ricarica non solo delle auto ma anche dei sempre più diffusi quadricicli elettrici.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome