Adidas: la nuova campagna è open-source, personale e creativa

Il brand ha lanciato la comunicazione 2018 "Creativity is the answer", che unisce le menti di 56 grandi dello sport, da Leo Messi a David Beckham

Leo Messi, Mo Salah, Karlie Kloss e Pharrell Williams, David Beckham e tanti altri: Adidas ha riunito 56 tra i più influenti personaggi al mondo in ambito sportivo per dimostrare che "la creatività è la risposta”. Questa la nuova campagna di comunicazione globale per il 2018.

 

 

Come spiega lo stesso brand, si tratta della sua prima iniziativa di comunicazione open-source e della più personale mai realizzata. Al centro i momenti più gloriosi nella storia dello sport utilizzati come scenario, all'interno del quale Adidas invita gli atleti ad usare la creatività per fare la differenza non soltanto sul campo, ma anche nella vita e nel mondo intero.

Il marchio ha sviluppato la sua brand experience su dispositivi mobile, social media, canali digitali ed emittenti radiotelevisive di New York, Londra, Shanghai, Tokyo, Parigi e Los Angeles. In ognuna di queste città simbolo per Adidas, le persone vedranno contenuti diversi studiati ad hoc, aventi per protagonisti alcune figure creative che stanno plasmando la cultura sportiva della relativa città.

 

 

Gli spettatori vengono quindi proiettati dietro le quinte, per uno spettacolo dove i 56 protagonisti della campagna si mostrano intenti a prepararsi prima di cimentarsi con le loro prodezze sportive. Uno storytelling che ruota attorno all’hashtag #HereToCreate su @adidas Twitter, Instagram e Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome