Admenta Italia acquisisce altre 13 farmacie da Pharmacoop

Formalizzato l’atto di cessione del network di farmacie della cooperativa: 27 complessivamente le strutture coinvolte nell’operazione

Dopo la notizia circolata nei giorni scorsi circa l’acquisizione, da parte di Admenta Italia, delle 14 Farmacie Comunali di Modena, di proprietà di Coop Alleanza 3.0, si fanno ora più chiari gli estremi dell’accordo: Pharmacoop cede a Gruppo Admenta non solo le strutture modenesi ma pure le sue altre13 farmacie: due a Bergamo, tre a Desio (Mb), due a Sassuolo e sei a Padova. Sommando le 14 strutture modenesi, si tratta di 27 punti di vendita complessivi.
Per Admenta, il deal rappresenta una tappa importante nel processo di espansione e di crescita in Italia, rafforzando la presenza capillare sul territorio della catena LloydsFarmacia, che arriva ora a contare 250 store, fra gestiti e affiliati.

 

 

Pharmacoop, società compartecipata da Coop Alleanza 3.0 e Coop Lombardia, gestisce le partecipazioni di maggioranza possedute nelle società operative di gestione delle farmacie comunali di Desio (80%), Bergamo (80%), Sassuolo (80%), Modena (67%), Padova (75%). Le quote di minoranza delle singole società operative rimangono in possesso dei 5 comuni, nei quali viene svolta l’attività delle farmacie oggetto dell’operazione. La società era nata con l’obiettivo di ampliare i servizi offerti ai soci delle cooperative di consumatori e contestualmente offrire anche ai cittadini dei comuni interessati servizi e prodotti di qualità al giusto prezzo. Obiettivo che, dopo la liberalizzazione e la conseguente apertura dei corner salute nei punti di vendita Coop, ha perso il suo tratto strategico.

 

 

I ricavi complessivi delle farmacie acquisite ammontano nel 2018 ad oltre 37 milioni di euro, mentre sono 130 le nuove risorse umane che entreranno a far parte della squadra di LloydsFarmacia, che conta oltre 1.200 dipendenti in Italia.
“L’accordo siglato oggi è in linea con la strategia del Gruppo e il piano di crescita, che ci consente di essere sempre più al servizio dei clienti e del network degli operatori attivo per la salute, sul territorio - commenta Domenico Laporta, Ad Gruppo Admenta Italia -. Siamo cresciuti grazie a un modello di business basato su un approccio a 360° su health e benessere, unito ad un’offerta di qualità e ad una serie di servizi innovativi. Abbiamo contribuito anche a sviluppare concretamente il modello della farmacia dei servizi, il tutto in sinergia ed armonia con le amministrazioni comunali che sono nostre partner”.
Per Coop Alleanza 3.0 e Coop Lombardia si tratta di un’operazione in linea con gli attuali piani strategici, che prevedono interventi di semplificazione e di riorganizzazione societaria, per mantenere il focus sul core business e sulle attività di interesse strategico.

Per maggiori informazioni sul mondo farmaceutico iscriviti alla nostra newsletter Mark Up Pharma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome