Agorà – Parla Francesco Pugliese, DG di Conad

Agorà – Il direttore generale di Conad scrive a Mark Up in occasione del restyling della rivista

Il prodotto italiano di qualità è parte della cultura e della conoscenza dell'Italia nel mondo. È un must da salvaguardare in modo dinamico, innovando e valorizzando il tipico savoir-faire italiano nel campo dell'alimentazione. Strada obbligata per rilanciare i consumi delle famiglie, alimentare la fiducia dei consumatori e creare le condizioni perché ci sia sempre più Italia nei prodotti italiani. 
Innovazione ed efficienza sono anche le chiavi strategiche per fare sì che l'export rappresenti un concreto aiuto al sistema Paese. Per portare al meglio il prodotto italiano sui mercati europei e mondiali occorre che tutti gli attori della filiera agroalimentare lavorino assieme su progetti comuni: serve dimensione, serve mettersi insieme, sia nel settore agricolo sia in quello dell'industria di trasformazione e della distribuzione, per fare sì che in un mercato sempre più globalizzato il sistema Paese non perda per strada gran parte del proprio potenziale competitivo. 
La moderna distribuzione è per una buona relazione di filiera e per una filiera efficiente grazie alla quale, attraverso adeguati processi di integrazione, i prodotti agroalimentari italiani siano in grado di competere con successo anche nei grandi mercati internazionali.

Per l'articolo completo scaricare il Pdf

Allegati

/wp-content/uploads/sites/3/2014/07/003.pdf” target=”_blank”>228_Pugliese

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome