Automedicazione: la farmacia resta il primo canale. Cresce a valore e volume

Osservatorio Non Food GS1 Italy: il settore incrementa anche nel 2019. La market share della farmacia è dell'87%, la parafarmacia fa il 7%, gdo al 6%

Prosegue, anche nel 2019, la crescita complessiva del mercato dei prodotti di automedicazione (farmaci acquistabili senza prescrizione medica e integratori notificati dal sistema sanitario nazionale). Il segmento realizza un fatturato di 6.931 milioni di euro, per un aumento di circa 2 punti percentuale rispetto all'anno precedente; un andamento positivo che ha superato la doppia cifra nel corso dell’ultimo quinquennio (+11,6%). Sono, queste, alcune delle evidenze emerse dall'Osservatorio Non Food 2020 di GS1 Italy.
Osservando le vendite delle due categorie in cui è suddivisa la classe dei farmaci senza obbligo di ricetta (medicinali di automedicazione o otc e farmaci sop), si nota che, sul fronte delle confezioni vendute, le due classi hanno fatto registrare trend similari ma migliori per gli otc. Viceversa, per quanto riguarda i fatturati, le due categorie hanno mostrato andamenti contrapposti, con una flessione per i sop e un lieve aumento per gli otc.

 

 

In termini distributivi la leadership delle farmacie resta immutata: la quota di mercato nell’ambito dell’automedicazione è dell’87,4% alla fine del 2019, con un trend in crescita per quanto riguarda sia la quota (+0,4%) sia il fatturato (+2,4). Tale quota sale al 92% nel segmento dei farmaci da banco, mentre scende all’85% tra gli integratori.
Tra i competitor del canale specializzato, la grande distribuzione, con i corner salute degli ipermercati e dei supermercati, mantiene un ruolo marginale nel comparto (5,6%) e, come nel 2018, registra un rilevante decremento di fatturato (-3,7%).
Il terzo player, ossia il canale parafarmacia, conferma invece un percorso di crescita; il fatturato, nel segmento, è aumentato di poco meno di un punto percentuale (ma di circa 18 punti percentuali nel quinquennio) e la quota si conferma al 7% del totale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome