Barilla, nuovo spot, aria di famiglia

La nuova campagna internazionale di Barilla (firmata Publicis), è on air da oggi, in 18 Paesi (Austria, Bosnia, Canada, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Arabia Saudita, Messico, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti). Il grande e storico brand parmense rafforza il suo messaggio di vicinanza alla quotidianità delle persone e di fiducia per il futuro.

 

 

Con il lockdown la casa è diventata il centro di molte attività che prima si svolgevano in esterno trasformando spesso le funzioni originarie degli oggetti, ma anello stesso tempo facendo anche riscoprire il piacere di stare a tavola. In questo scenario si colloca il nuovo film internazionale prodotto da BRW e girato tra Budapest e Roma, da Reynald Gresset, pluripremiato regista pubblicitario, noto per il suo approccio stilistico attento all’estetica e alla tensione delle immagini. Protagoniste le tavole di tutto il mondo, riprese nella loro quotidianità, su cui le persone lavorano al computer, correggono compiti, fanno ginnastica o usano come batteria.

La narrazione è accompagnata musicalmente dalle note di Beautiful That Way, colonna sonora del film di Roberto Benigni La vita è bella, firmata da Nicola Piovani per la quale è stato insignito di uno dei tre Oscar vinti dalla pellicola.

 

 

L'acme della storia è rappresentata dal momento in cui arriva la pasta fumante e condita dall'immancabile sugo al pomodoro: la tavola si rianima di familiare e/o amicale convivialità. Non è più un semplice tavolo, diventa casa, come recita la line Barilla. The Italian art of turning tables into home since 1877.

Lo spot, disponibile in formati da 10, 15, 30 e 60 secondi, andrà in onda sui canali televisivi e digitali con media mix adattato in modo specifico a seconda delle diverse realtà locali.

"Con questa campagna abbiamo voluto mettere al centro la quotidianità delle tavole di tutto il mondo -commenta Gianluca Di Tondo, Barilla Chief Marketing Officer-. In questo periodo difficile sono state usate e vissute nei modi più disparati e insoliti, ma è quando un piatto di pasta arriva in tavola che gli affetti si riuniscono e riapprezzano il significato di casa. È un messaggio di vicinanza e di fiducia per il futuro".

"Durante il lockdown, Barilla è tornata ad essere il brand che rappresenta l’Italia e i suoi valori non solo per gli italiani ma anche all’estero-aggiunge Cristiana Boccassini, Chief Creative Officer Publicis Italia-. Intorno a un piatto di pasta abbiamo visto riunirsi gente di tutto il mondo e oggi, in questo nuovo film, abbiamo voluto ricordare come Barilla  possa rappresentare, ora più che mai, un modo per sentirsi a casa. Il ruolo della pasta torna centrale perché alimento capace di gratificarci emotivamente e di recuperare la dimensione sociale".

Credits

Film Credits

Creative Agency: Publicis Italy

Global CCO Publicis WW: Bruno Bertelli

CCO Publicis Italy: Cristiana Boccassini

Executive Creative Director: Michele Picci

Executive Creative Director: Hugo Gallardo

Creative Director - Copywriter: Michela Talamona

Creative Director - Art Director: Fabrizio Tamagni

Client Service Director: Giada Salerno

Account Manager: Mirko De Martini; Dario Gambera

International Coordinator: Sophie Chrétien- David Pagnoni

Film Producer: Manuela Fidenzi; Alessio Alberto Zazzera

Editor: Stuart Greenwald

Color Grading: Julien Alary

Post Production: Tex Milano

Mix Audio: Top Digital

Digital Strategy

Head of Social: Alessandro Bochicchio

Associate Creative Director - Copywriter: Stefano Zanoni

Creative Supervisor - Art Director: Roberto Ardigò

Jr. Copywriter: Stefania Abbate

Jr. Art director: Simone Bertuccio

Client Service Director: Giada Salerno

Account Manager: Mirko De Martini; Dario Gambera

Film Production

Director: Reynald Gresset

Production company: BRW

Executive Producer: Luca Orlando

Producer: Stefania Cervellin

DOP: Matias Boucard

Stylist: Diamante Cavalli

Casting: StudioT Roma

Make-up: Giulio Franzò

Hair: Silvia Ciucci

Set Design: Paolo Monzeglio

 

Music

Titolo: La Vita è Bella

Autore: Nicola Piovani

Re-Recording: Ferdinando Arnò

Music Supervision: Ferdinando Arnò

Executive Producer: Alessandra Teatini

Licensing: quiet, please!

Publishing: Tentacoli Edizioni Musicali

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome