Bergamo diventa la capitale mondiale del formaggio con FORME

Dal 17 al 20 ottobre Bergamo si trasformerà nella capitale mondiale del mondo caseario.  La città ospiterà infatti FORME, manifestazione dedicata all’arte casearia per eccellenza, all’interno della quale si svolgeranno anche i World Cheese Awards, il concorso di settore più prestigioso in assoluto, che in 30 anni non è mai stato in Italia. Quattro giorni di iniziative, mostre, mercato, laboratori e incontri con appuntamenti dedicati esclusivamente agli addetti ai lavori nei locali della Fiera di Bergamo con B2Cheese, il Salone internazionale del formaggio, mentre per appassionati e pubblico ci saranno tante attività tra polo fieristico e Città Alta.

 

 

Bergamo è la capitale italiana del formaggio, la provincia europea che può vantare sul suo territorio il maggior numero di formaggi Dop, ben nove.

“Questa vetrina internazionale – ha scritto il ministro delle Politiche Agricole Marco Centinaio nel suo saluto alla presentazione della manifestazione alla stampa – rappresenta un’occasione unica per la promozione e la valorizzazione dei nostri prodotti di eccellenza”.

Il comparto lattiero caseario è uno dei nostri fiori all’occhiello dell’economia e rappresenta una delle principali realtà dell’agri-food italiano. “L’export dei nostri formaggi – ha concluso il ministro - è in crescita e questo è la dimostrazione che è un settore che è riuscito ad uscire indenne da un’annata non facile per l’agricoltura italiana”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome