L'Outlet ha firmato un accordo con la Protezione Civile che sarà presente con suoi addetti per dare informazioni sulla sicurezza igienico-sanitaria

Dal 18 maggio Brugnato 5Terre Outlet Village riapre al pubblico dopo il periodo di chiusura dettato dall'emergenza Covid19. Oltre all'orario ridotto -inizialmente a 7 ore nella prima settimana, tutti i giorni dalle 11 alle 18- fra le misure di sicurezza adottate c'è anche un percorso a senso unico, dall’entrata all’uscita, per limitare al minimo gli incroci di persone, lungo il quale i visitatori potranno utilizzare gli erogatori (dispenser) di gel igienizzante, installati in questi giorni.

 

 

Gli ingressi ai negozi saranno contingentati, nel rispetto puntuale delle distanze di sicurezza indicate dalla legge per gli esercizi commerciali. Per i visitatori sarà obbligatorio indossare la mascherina, all’interno e all’esterno dei punti di vendita. Chi ne è sprovvisto, potrà ritirarla gratuitamente al punto informazioni. Molta cura verrà dedicata all'igiene, con sanificazione costante di spazi comuni e toilette.

Per monitorare l’affluenza, presidiare le vie dell'Outlet e offrire supporto e assistenza alla clientela, Brugnato 5Terre Outlet Village ha siglato un accordo con la Protezione Civile, che sarà presente con alcuni suoi operatori durante l’orario di apertura.

 

 

Per illustrare ai visitatori alcune regole da rispettare per garantire a tutti la massima tranquillità durante la visita e gli acquisti, a partire dalle distanze interpersonali, Brugnato 5Terre Outlet Village ha affidato all’artista Davide Besana la produzione di alcuni cartelli contenenti messaggi chiari e diretti, che verranno esposti all’interno dell'Outlet.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome