Carrefour a sostegno di NutriAid

Carrefour NutriAid
#takeaction. Carrefour, con il ricavato dei Calendari 2018, contribuirà alla costruzione dell’ospedale Materno-Infantile Divine Providence in Senegal

Nell’ambito del progetto #1000giornizerofame che Carrefour Italia sostiene dal 2016, Stéphane Coum, amministratore delegato e presidente Carrefour Italia, ha consegnato all’associazione NutriAid International un assegno simbolico del valore di 84.373,50 euro, frutto del ricavato della vendita di oltre 170.000 Calendari 2018, venduti in oltre mille punti di vendita Carrefour Italia a partire da novembre 2017. I calendari sono stati realizzati, in occasione della Giornata Internazionale della Cassiera Carrefour, direttamente dalle hostess di cassa ritratte tra i banchi dei loro supermercati in 12 pose, mentre tenevano tra le mani uno scatto fotografico che ritraeva proprio i bimbi della zona di costruzione dell’Ospedale.

La cifra servirà per completare la costruzione dell’ospedale Materno-Infantile Divine Providence presso l’area di Lous Sessene in Senegal che sarà specializzata in assistenza ginecologica, ostetrica, neonatale e pediatrica. Nello specifico la donazione di Carrefour servirà alla costruzione della parte che prevederà il Centro di Riabilitazione ed Educazione Nutrizionale Pediatrico (CREN) ed il centro di Pediatria. I lavori avranno inizio a breve e termineranno nel 2019.

Siamo orgogliosi dell’entusiasmo con cui le nostre hostess di cassa hanno contribuito, per il secondo anno consecutivo, a questa meritevole iniziativa. – spiega Coum - Grazie ai fondi raccolti, possiamo, infatti, offrire nuovamente un supporto concreto alle donne e ai bambini di alcune delle zone del mondo meno fortunate come il Senegal”.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome