Carrefour Italia a sostegno dell’ambiente

carrefour
Carrefour si impegna a ridurre anidride carbonica del 40% prima del 2025 attraverso un QR code game e il lancio di eMobility

L’impegno di Carrefour verso la riduzione delle emissioni di CO2 si concretizza con più attività presentate dall’insegna in occasione degli Energy Days, nell’ambito della Settimana Europea dell'Energia Sostenibile in programma fino all’8 giugno.

Carrefour si impegna a ridurre anidride carbonica del 40% prima del 2025 attraverso un QR code game e il lancio di eMobility, nuovo sistema eco sostenibile di consegna posta in modalità full-electric. La prima attività coinvolgerà l’Iper Carrefour di Assago (Mi) dove un team dedicato proporrà un gioco e attraverso le diverse categorie di QR code, svelerà le azioni già messe in campo da Carrefour Italia e gli obiettivi raggiunti nella riduzione delle emissioni di CO2 o nell’ambito della sostenibilità ambientale. La seconda attività vede la collaborazione di Coopservice, fornitore di servizi dell’azienda: attraverso Zoe eMobility, la nuova auto elettrica, si raggiungerà l’obiettivo di 0 kg di emissioni annue di CO2.

Carrefour Italia è impegnata da tempo per la riduzione del consumo energetico a favore della sostenibilità ambientale, perseguendo in prima linea sul territorio l’obiettivo condiviso a livello di Gruppo della riduzione delle emissioni di CO2 del 40% prima del 2025 – commenta Alfio Fontana, energy manager Carrefour Italia - Crediamo fermamente che sia importante coinvolgere l’intera filiera su questi temi, dai consumatori ai nostri stakeholder, sia tramite attività divulgative che possano essere di esempio e creare cultura, che attraverso la proposta di soluzioni pratiche che accelerino il raggiungimento dell’obiettivo di una energia totalmente pulita.”

 

 

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome