Carrefour premiato da Humana per la raccolta di abiti usati

Da sinistra: Francesca Conconi - Responsabile Relazioni Enti Locali Humana; Alessandra Drigo, Csr Specialist Carrefour Italia; Laura Di Fluri – Key Account Humana; Alfio Fontana, Responsabile Cs Carrefour Italia
La catena della gdo ha contribuito a raccogliere 207.902 chili di abiti, impegno che le è valso il riconoscimento Humana Eco-Solidarity Award 2019

Nel 2018 l'organizzazione umanitaria Humana People to People Italia ha raccolto in collaborazione con Carrefour 207.902 chili di abiti usati. Un risultato che è valso alla catena della gdo il Premio Humana Eco-Solidarity Award 2019.

Grazie alla donazione degli abiti a Humana, Carrefour ha contribuito a sostenere i progetti di cooperazione internazionale che l’organizzazione realizza, come quello che offre aiuto a donne in difficoltà in un Paese con alti tassi di povertà come l’India attraverso un programma di microcredito e formazione.

La raccolta abiti ha prodotto anche effetti positivi per l’ambiente. Infatti, i 207.902 chili raccolti hanno permesso di risparmiare oltre 99 milioni di litri di acqua e di evitare l’emissione di oltre 59 mila chili di anidride carbonica in atmosfera. Inoltre, ha consentito un risparmio di oltre 37 mila euro che sarebbero invece serviti per affrontare i costi di smaltimento degli abiti usati.

Come sottolinea Alfio Fontana, responsabile Csr di Carrefour Italia: "Sostenere 41 donne indiane in difficoltà nell’accesso al programma di supporto nell’avviamento di piccole iniziative economiche legate all’agricoltura, all’allevamento e all’artigianato, significa collaborare allo sviluppo professionale ed al riscatto sociale della popolazione locale".

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome