Home Cover Story

Cover Story

La sfida dei talenti

Percorsi di crescita personalizzati, linguaggio adeguato, centralità della persona: sono alcuni elementi da mettere in campo per attrarre e valorizzare le giovani promesse (da Mark p n. 270)

Nuove politiche di rigenerazione urbana

Il fenomeno americano del “demalling” (abbattimento dei mall in crisi) ripropone il tema della resilienza degli immobili a destinazione retail: in molti casi la partnership pubblico-privato è fondamentale per la riqualificazione funzionale di un edificio (da Mark Up n. 269)

Food Court il centro della socialità

Lo spazio della ristorazione diventa l’area destination del centro commerciale. Dove la somministrazione di servizi diventa quasi naturale, se è privilegiata la componente umana (da Mark Up n. 269)

Nuovi consumi nel piatto: il novel food

Con la legge europea sui cibi nuovi, produzione e distribuzione di prodotti a base di insetti saranno regolamentate. Al di là delle spinte culturali (da Mark Up n. 268)

Novel food, se ne sta occupando l’Unione europea

Lo spartiacque è maggio 1997: gli alimenti entrati in scena successivamente sono nuovi e approvati solo dopo la loro iscrizione nel registro ufficiale (da Mark Up n. 268)

Il food innovation una strada obbligata

L’introduzione di tecnologie innovative nel mondo agricolo sta rivoluzionando i sistemi produttivi. Che richiedono un adeguamento di approccio, di metodo e nella compliance (da Mark Up n. 268)

La sfida della trasparenza nella food law europea

La compliance per il mercato alimentare è una leva di sviluppo. Ma occorre un approccio condiviso e strategico (da Mark Up n. 268)

Nel 2038 il Retail sarà convergente

Lavoro, società, costume, sostenibilità, diversità e tecnologia. Tra 20 anni sarà tutto diverso ma i semi del cambiamento hanno già radici. Tutti gli insight dal convegno Retail 2038 organizzato da Cibus e Mark Up (da Mark Up n. 267)

La varietà che genera innovazione

Le aziende più diversificate sono anche le più innovative, ma per spingere la diversity interna non basta parlarne, servono politiche ad hoc (da Mark Up n. 266)

Retribuzioni e gender gap: un benchmark evolutivo

L’analisi sistemica delle dinamiche del mercato del lavoro, appare oggi complessa e influenzata da molteplici variabili. (da Mark Up n. 266)

Marketing e pubblicità meglio se inclusivi

I brand che in comunicazione fanno della diversity un fattore d'identità sono anche quelli più capaci di attivare e coinvolgere i diversi target. Numeri e casi alla mano (da Mark Up n. 266)

Inclusione + Diversità = Valore

E' una delle equazioni dell'innovazione: aggregare nelle imprese competenze, culture e sensibilità diverse costituisce un fattore evolutivo (da Mark Up n. 266)
css.php