Home Strategia, innovazione e imprenditorialità Strategic management and Corporate governance

Strategic management and Corporate governance

Prevenire le cattive pratiche in azienda: un approccio strategico ai sistemi di whistleblowing

Il tema delle cattive pratiche in azienda è di grande rilevanza perché danneggia sia le aziende stesse sia l’intera società, come mostrano casi come Enron e Worldcom. Quali strategie si possono adottare per prevenire e per intercettare prima possibile il malaffare?

La gestione d’impresa cambia: da focus dirigenziale ad impatto collettivo

Superando la classica teoria organizzativa della divisione del lavoro industriale e quella neoclassica basata sull’orientamento agli obiettivi di un’impresa, nasce l’esigenza di percepire l’impresa su un fronte maggiormente umanistico, fatto di bisogni ma anche di doveri

Scelte imprenditoriali post Covid 19: dalla centralità del capitale alla centralità delle persone

Lo stop forzato consente al decisore aziendale di valutare in modo approfondito la natura dei cambiamenti intercorsi, per capire se la crisi possa essere affrontata con un’impostazione logico-strategica. Che apra opportunità

Nuovi modelli d’innovazione tra Intrapreneurship e Exopreneurship

Nell'ambito dell'open innovation emergono nuovi modelli di business, tra cui emerge la cosiddetta "Exopreneurship".

Ibridare per competere: il caso Amazon & Whole Foods

  La recente acquisizione della catena di supermercati Whole Foods – brand numero 1 del bio food negli Stati Uniti – da parte di Amazon...

Giusto o conveniente?

“Se vuoi capire una persona, non ascoltare le sue parole, osserva il suo comportamento” (A. Einstein) I comportamenti personali affascinano da sempre studiosi e ricercatori....

Precipitare dalla torre del successo: riflessioni dal mito greco

La mitologia greca esalta la determinazione di Agamennone nel corso della guerra di Troia. In effetti, un’analisi retrospettiva della parabola di Agamennone mostra come...

La pietra filosofale del successo

Managmentnotes.it dà il via ad una nuova serie di articoli su casi aziendali di imprese di successo, animata da Guido Bortoluzzi. Il primo pezzo...

“Made in” e crisi aziendale: il caso Volkswagen

Le ripercussioni sulla reputazione aziendale e sul made in Germany dell'installazione illegale di software per aggirare le normative ambientali da parte di Volkswagen.

Gli indici di attrattività non bastano per gli investimenti

Per ottenere la localizzazione di investimenti non basta migliorare la posizione del Paese negli indicatori di “Attrattività internazionale”, ma servono politiche “industriali articolate.

La concretezza dello Stato imprenditore

Lo stato americano è il più grande incubatore, il più ricco venture capitalist, il primo cliente e riesce a correggere il meccanismo del mercato e tracciare nuove traiettorie di sviluppo.

Ritorno al Management Empirico?

Non solo analisi e decisioni razionali per il management, ma anche intuizione, coraggio e velocità di azione.

LAST NEWS

css.php