Centro Leonardo ha consegnato 3.000 prodotti fra beni alimentari, abbigliamento e giocattoli, a sostegno delle famiglie bisognose del XXI Municipio di Roma

Centro Commerciale Leonardo è particolarmente attivo nelle campagne di solidarietà rivolte all'utenza del territorio di riferimento. Ha creato una community solidale che, mese dopo mese, ha realizzato non poche iniziative grazie alla collaborazione di Croce Rossa Italiana di Fiumicino e del’Ospedale Bambino Gesù di Roma, e degli stessi clienti del centro commerciale. È infatti grazie alla raccolta di beni alimentari e di prima necessità, donati dai clienti del centro commerciale, che il centro è riuscito a consegnare 3.000 prodotti (giocattoli, alimenti e abbigliamento) alle famiglie più bisognose del territorio, tramite la collaborazione di Croce Rossa.

 

 

Gianpiero Campoli (a destra), direttore del centro commerciale Leonardo

La staffetta solidale tra centro commerciale Leonardo e Croce Rossa ha permesso, già dalla metà di dicembre, la possibilità di effettuare, in maniera totalmente gratuita  250 tamponi per la diagnosi del Covid-19. L’iniziativa è ancora in corso sul territorio di riferimento.

Ma le iniziative solidali del centro commerciale Leonardo, nel mese di dicembre 2020, sono raddoppiate grazie anche al concorso Più spendi e più risparmi (fino al 24 gennaio 2021). Concorso che, permette ai clienti, in fase di acquisto, di fare una donazione a favore dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma per il progetto Abbraccia la Ricerca.

"Da tempo siamo vicini al territorio e il nostro impegno si va sempre più concretizzando con iniziative solidali che, ormai quasi quotidianamente, vanno a sostegno dei più bisognosi ma anche della ricerca - commenta Gianpiero Campoli, direttore del centro commerciale-. Nel 2020, grazie alla collaborazione di importanti partner siamo riusciti ad ampliare le attività di solidarietà. È motivo d’orgoglio per noi e la proprietà del centro Leonardo, Urbe Retail Real Estate Srl, sempre molto sensibile a questi temi, essere riusciti a farci promotori insieme a Croce Rossa, delle iniziative come il Tampone sospeso e la raccolta di beni di prima necessità, in supporto alle persone indigenti del territorio. Il nostro obiettivo è quello di essere sempre più attivi e presenti nel territorio di appartenenza e nei confronti dei nostri clienti, non solo come punto di riferimento dello shopping e lo svago, ma per la creazione di una vera community solidale".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome