Con 5by20 l’Expo si colora di rosa

di Laura Seguso

 

 

Si chiama 5by20 il progetto con cui Coca-Cola contribuisce al Women’s Forum, l’evento organizzato da Valore D in collaborazione con Women for Expo e con il Women’s Forum for the Economy and Society all’Expo.

  • “Il progetto 5by20 supporta le donne per superare barriere sociali ed economiche, offrendo loro accesso a competenze imprenditoriali, servizi finanziari e reti di sostegno composte da altre donne e da tutor, creando comunità sostenibili e al contempo in espansione”- ha affermato Jackie Duff, responsabile del progetto.
  • L’iniziativa è stata dapprima rivolta a quattro paesi: Brasile, India, Sudafrica e Filippine. Attualmente, attraverso 5by20, Coca-Cola sostiene programmi in 44 Paesi del mondo coinvolgendo oltre 550.000 donne tra produttori, fornitori, distributori, rivenditori, addetti al riciclo e artigiani.
  • L’ampliamento dell’iniziativa ha condotto al lancio di 5by20 in Cina, in partnership con la All China Women’s Federation, per fornire competenze imprenditoriali alle commercianti. In Kenya il progetto, in collaborazione con TechnoServe, offre alle giovani imprenditrici corsi di formazione sulle abilità imprenditoriali e risorse per avviare nuove imprese. In Messico le giovani donne ricevono formazione e corsi di avviamento al loro primo impiego.
  • Molti nuovi programmi 5by20, inoltre, sono il risultato della partnership da 4 milioni di dollari siglata da The Coca-Cola Company e UN Women, l’organizzazione dell’ONU creata per agire in favore delle donne e delle ragazze del mondo che aiuterà 40.000 donne in Sudafrica, Brasile ed Egitto a conquistare l’autonomia economica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome