Coop Lombardia – San Raffaele: telemedicina a prezzi convenzionati

Parte, per i soci della cooperativa, un servizio di teleconsulto e videoconsulto dai costi accessibili. Prestazioni mediche con i punti spesa

Doversi curare per malattie cardiovascolari, diabete, neoplasie o comunque per disturbi non dovuti al Covid-19, in questo momento può rappresentare un grave problema. In molti casi, infatti, restare doverosamente a casa significa non poter incontrare i medici di riferimento né avere accesso alle strutture sanitarie per visite specialistiche e monitoraggio della propria patologia.
Per venire incontro alle esigenze di queste persone e di tutti i pazienti che necessitano di una consulenza medica, Coop Lombardia dall'8 maggio offre ai propri soci e ai loro familiari la possibilità di usufruire a prezzi convenzionati anche del servizio di telemedicina recentemente sviluppato dall’I.R.C.C.S. Ospedale San Raffaele di Milano.

 

 

Il servizio di telemedicina, articolato in teleconsulto e videoconsulto, consiste nella possibilità per pazienti e/o medici curanti di ricevere una consulenza medica da parte degli specialisti dell’azienda sanitaria da remoto, mediante la valutazione della documentazione clinica veicolata tramite un’apposita piattaforma digitale o mediante supporto video.

 

 

I punti spesa dei possessori della carta fedeltà Coop Lombardia possono essere trasformati in voucher sconto del valore di 20 euro, utilizzabili per effettuare esami diagnostici e visite specialistiche presso l’I.R.C.C.S. Ospedale San Raffaele e H San Raffaele Resnati di Milano e San Donato Milanese. Questa opportunità è cumulabile alla convenzione che già riserva ai soci tariffe agevolate presso le strutture milanesi.
Le prenotazioni, per sé stessi o il proprio nucleo familiare, potranno essere effettuate per tutte le specialità: dalla cardiologia alla dermatologia fino alla ginecologia, e per tutti gli esami come radiografie, risonanze, ecografie, con un risparmio economico importante a seconda della tipologia di controllo.

“Anche in questo momento difficile per il nostro Paese, Coop Lombardia continua a prendersi cura del benessere e della salute dei propri soci – sottolinea Alfredo De Bellis, vice presidente vicario Coop Lombardia – non solo dando la possibilità di fare una spesa di qualità in sicurezza ma anche di effettuare controlli medici, sia a distanza sia nelle strutture, a prezzi competitivi".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome