Coop punta sui clienti come ambassador della private label

La catena della gdo ha lanciato il concorso A casa con Coop, che promuove i prodotti a marchio invitando i consumatori a raccontarli in un video. Tra i partecipanti verrà selezionato il prossimo volto della comunicazione.

Nel mondo della condivisione digitale del sé, fare leva sul desiderio di visibilità degli utenti per trasformali in brand advocates è diventata ormai una popolare ricetta di engagement. È in questa tendenza che si inserisce la scelta di Coop di promuovere i prodotti a marchio attraverso i propri clienti.

a casa con coopIl concorso A casa con Coop invita i consumatori a raccontare una delle referenze private label attraverso un video, che spieghi con originalità e creatività perché si è scelto quel prodotto. Se il filmato verrà approvato dall’insegna comparirà online in apposita gallery e il suo protagonista parteciperà alla selezione per diventare il volto di una nuova campagna di comunicazione. Fra tutti i contributi pubblicati, inoltre, ogni mese verranno estratti 8 vincitori di un buono spesa del valore di 100 euro, da utilizzare in qualunque punto di vendita Coop.

L’iniziativa si inserisce in un contesto che vede le catene della gdo sempre più attive nel marketing le rispettive linee private label. Il tone of voice prescelto cerca di essere contemporaneo e social, in linea con la volontà di coinvolgere anche il più giovane target di acquirenti MIllennials. Un ulteriore esempio in proposito è la web serie #LaMarchetta lanciata recentemente da Carrefour.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here