Cresce la protesta per il regolamento Ue sulle etichette: la campagna di Unes

Un’intera pagina pubblicitari apparsa su Il Sole 24 Ore sensibilizza il consumatore

Sono diversi uomini di industria e di distribuzione a protestare contro il regolamento europeo 1169/2011 che sopprime l’obbligatorietà di indicare in etichetta il luogo di produzione di un alimento.
Tra questi Vito Gulli il patron di Generale Conserve e Mario Gasbarrino, Ad di Unes. È Twitter il luogo dove si incontrano pareri e discussioni in particolar modo presso gli account:

@U2supermercato
@etichettiamoci
@mgasbarrino
@VitoGulli
#ProdottoDove

La questione è così scottante che Unes è uscita con un’intera pagina di pubblicità su Il Sole 24ore nella quale rivendica la scelta della catena di indicare sempre il luogo di produzione dei prodotti venduti. Per ora la politica tace...

Unes-Label

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome