Dall’estetica all’etica: un futuro di reciprocità

Per essere efficace la comunicazione promozionale dovrà fondarsi su uno scambio empatico sincero e inclusivo (da Mark Up n. 253)