Il quinto punto di vendita Boggi a Roma ha aperto, grazie all'intermediazione di Edares, sul piano strada di uno storico edificio di Generali Italia, in Piazza Venezia

Edares-Real Estate Solutions, società di intermediazione immobiliare con specializzazione nella ricerca e selezione di posizioni e locali commerciali per aziende leader nei segmenti lusso, moda, largo consumo (mass market), ha perfezionato una transazione high street a Roma, per conto di Generali Italia SpA. L'operazione interessa una parte dello storico immobile in piazza Venezia, di proprietà di Generali Italia che ha scelto Edares per finalizzare il contratto di locazione con la catena di abbigliamento Boggi Milano.

 

 

L'immobile più iconico di Generali

L’edificio, il più rappresentativo della compagnia assicurativa, ha una storia legata alla piazza in cui sorge: l’ideatore fu Marco Besso, all’epoca direttore, che volle costruire la sede di Generali nel cuore di Roma, a pochi metri dalla Colonna Traiana e dai Fori Imperiali, come fosse una quinta nella scena che inquadra il Monumento a Vittorio Emanuele II. Anche l’architetto Giuseppe Sacconi sostenne l’idea di costruire, di fronte al palazzo quattrocentesco che dà il nome alla piazza, un edificio che ne riprendesse la forma, in modo da creare due quinte simmetriche e grandiose al monumento al Re.
La costruzione terminò nel 1906 e il palazzo fu inaugurato nel dicembre dello stesso anno in occasione del 75° anniversario delle Assicurazioni Generali.

È in questa posizione privilegiata che Boggi ha da poco aperto la sua quinta boutique a Roma: un grande negozio monomarca di 250 mq, che si sviluppa su un unico piano, ed è concepito come una sorta di "casa fuori casa", un luogo, oltretutto, dal design raffinato. Le 8 vetrine su strada conferiscono alla boutique di Piazza Venezia un'immediata visibilità pedonale e automobilistica, ai piedi del Campidoglio, dove si incrociano cinque delle strade più importati della Capitale.

 

 

Per continuare a tutelare la salute dei propri dipendenti e clienti, Boggi ha varato il progetto B safe: un’esperienza di shopping in totale sicurezza, che si concreta in una serie di attività e precauzioni di sicurezza, applicate e seguite da tutto lo staff in ogni negozio della catena. La boutique non è solo un punto di vendita, ma anche un luogo dove i clienti possono fruire dei nuovi servizi Omnichannel che permettono di lavorare in sinergia con la piattaforma eCommerce.

"Ringraziamo Generali Italia per la rinnovata fiducia e per averci affidato un mandato così importante e ambizioso da portare a termine -commenta Damian Safdie, co-fondatore e partner di Edares-. Siamo orgogliosi di questo incarico e della transazione conclusa, a dimostrazione dell’expertise del team Edares in questo segmento di mercato".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome