Esselunga: nel 2020 continua la selezione “smart” dei dipendenti

Solo quest’anno, come ci spiega l'azienda, risparmiati oltre 11.000 colloqui fisici grazie all'utilizzo durante la prima fase l'intelligenza artificiale

Un futuro ad alto potenziale per l'intelligenza artificiale applicata alle risorse umane, in particolare in relazione alla prima fase di "scrematura" dei candidati. In questo articolo vi abbiamo già parlato di vantaggi e sviluppi sul tema, ma, ora, con il caso Esselunga se ne conferma la validità in pratica.

 

 

Il progetto della catena in ambito di digitalizzazione della selezione del personale è nato a fine 2018 e ha ottenuto anche un riconoscimento dall'Osservatorio hr innovation practice della School Of Management del Politecnico di Milano. A quasi un anno di distanza il processo risulta pienamente avviato. Come ci comunica infatti l'azienda, solo nel 2019 Esselunga ha risparmiato 11.000 colloqui fisici, molto più delle stime iniziali. Tra l’altro, con l'intelligenza artificiale si danno opportunità a più persone di presentarsi all’azienda, pur restando la valutazione finale sempre del recruiter. Parliamo di un totale di oltre 300.000 candidature l'anno e 180.000 candidati.

La formula Job Day
L'ultima conferma sul prosieguo della formula arriva dall'apertura delle selezioni online per il prossimo Job Day Parma Esselunga, che si terrà nella città emiliana il 29 e 30 gennaio 2020. Parliamo infatti di un evento a numero chiuso e con colloqui individuali (dal vivo) cui si accede tuttavia solo tramite invito e pre-selezione virtuale. A seguito della registrazione effettuata compilando il form, tra tutti coloro che si iscriveranno, solo i candidati più in linea con i requisiti saranno convocati.

La posizione ricercata nello specifico per l'appuntamento di Parma è quella di Allievo Responsabile, che sarà dunque accompagnato da un progetto formativo mirato. Le posizioni aperte, però, sono tante, come dà riscontro la pagina dei Job Day, dove compaiono alcune delle prossime tappe: Pisa, Brianza e Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome