Eurocommercial e Alipay insieme per “catturare” meglio la clientela cinese

È il primo accordo del genere nell'industria italiana dei centri commerciali. Il test con Alipay parte dai Gigli a Campi di Bisenzio (Fi)

L'accordo Eurocommercial Properties-Alipay (Alipay è la più grande piattaforma di pagamento mobile al mondo; fa capo a gruppo Alibaba), si inserisce in quel filone tecno-commerciale costituito dalle soluzioni (app) lanciate per offrire ai (sempre più) numerosi clienti cinesi che frequentano i centri commerciali e gli outlet village italiani il mezzo di pagamento a loro più famigliare.

 

 

Primo test al centro commerciale I Gigli che ha sviluppato una strategia di marketing ad hoc sul turismo cinese. Per il quale Firenze rimane fra le mete predilette. I Gigli è uno dei più grandi e importanti centri commerciali italiani con marchi leader nazionali e internazionali, fra i quali Apple, Coin, H&M, Media World, Mercato Centrale, Ovs, Primark, Zara. In occasione del Capodanno cinese si proporrà al mercato asiatico, attraverso una serie di soluzioni dedicate, fra le quali appunto quella di Alipay.

I due partner hanno programmato un’iniziativa congiunta per promuovere lo shopping all’interno dei 134 negozi dei Gigli. Dal 25 gennaio all’8 febbraio 2020, i turisti cinesi che acquisteranno all’infopoint tramite piattaforma Alipay un buono regalo (gift card) del valore di 100 euro, avranno il 30% di sconto su tutti gli acquisti.

 

 

I Gigli incentiverà l’utilizzo del circuito Alipay in tutti i punti di vendita per offrire un’esperienza acquisti sempre più intelligente e adatta alle esigenze della mobilità nei pagamenti (mobile friendly).

Stefano De Robertis, responsabile marketing Eurocommercial Properties

"L’iniziativa, prima in Italia nel settore centri commerciali, risponde all'obiettivo di intercettare i flussi turistici cinesi, comunicando attraverso canali digitali più abituali per i consumatori cinesi e sviluppando nuove modalità di ingaggio -commenta Stefano De Robertis, responsabile marketing di Eurocommercial Properties Italia-. In tal senso, contestualmente all’accordo con Alipay, ulteriori collaborazioni sono state attivate per garantire tutti gli standard necessari richiesti dai turisti, come la certificazione di Welcome Chinese, emessa dalla China Tourism Academy (Cta), unica riconosciuta dal governo cinese. I Gigli è stato il primo e al momento unico centro commerciale in Italia ad ottenerla".

"La collaborazione con Eurocommercial è fondamentale per lo sviluppo di Alipay in Italia -aggiunge Pietro Candela, responsabile sviluppo del mercato italiano Alipay- perché dimostra che Alipay può diventare uno strumento di ingaggio della clientela cinese anche al di là del target turistico. Firenze è oggi la città con maggior numero di utenti Alipay, grazie a una folta presenza di studenti e di una intraprendente comunità locale che si aggiunge all’elevato traffico turistico. I centri commerciali rappresentano non solo un’occasione per lo shopping, ma anche un punto di incontro importante per i brand che vogliono essere sempre più visibili ai clienti internazionali".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome