Eurovo a sostegno del food service

Federico Lionello, direttore marketing e commerciale di Gruppo Eurovo
L'azienda ha predisposto un pacchetto di prodotti a prezzi competitivi e dal formato speciale per gli operatori in grado di effettuare il delivery

L’iniziativa lanciata dall'azienda Eurovo, attiva nella produzione di uova e ovoprodotti, mira a sostenere il delivery con l'obiettivo di venire incontro alle esigenze dettate dalle restrizioni del recente DPCM mirando da un lato a ottimizzare i costi e le risorse a magazzino in considerazione della riduzione dei coperti, dall’altro ad esplorare nuove opportunità di business.

 

 

Eurovo ha, quindi, pensato a un pacchetto di prodotti a prezzi competitivi e dal formato speciale che comprendono alcuni prodotti della gamma le Naturelle, top consumer brand del Gruppo, ed Eurovo Service Élite,marchio di riferimento nel segmento professional. L'intento di questa iniziativa è di permettere agli operatori di acquistare confezioni più piccole e dalla grammatura ridotta che consentiranno di snellire i magazzini, riducendo gli sprechi. In questo modo i professionisti del settore avranno modo di potenziare il loro delivery proponendo non soltanto piatti pronti ma anche articoli come uova e ovoprodotti, molto usati nella fase del lockdown.

 

 

Questa nuova fase di restrizioni, necessarie per contenere la diffusione dell’epidemia di Covid-19, sta mettendo nuovamente a dura prova il mondo del food service -dichiara Federico Lionello, direttore marketing e commerciale di Gruppo Eurovo-. In questi mesi abbiamo lavorato senza sosta per sostenere la ripartenza del settore insieme a tanti imprenditori”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome